Cooperativa Sociale

Mediazione

Con una comunicazione  efficace  non si può più dire:
“C’è stato un problema di comunicazione”

Immagine che rappresenta la comunicazione umana


IL SERVIZIO DI MEDIAZIONE LINGUISTICO CULTURALE


Immagine di impronte dei piedi

Quando manca un buon canale di contatto
“la lingua” la comunicazione evapora e non lascia orme, o lascia
solo un brutto alone negativo.

Immagine di impronte dei piedi

La Cooperativa il Villaggio Globale all’interno  dei progetti  CAS  e SPRAR,   per l’accoglienza dei richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale,  nel percorso   dell’inclusione e l’inserimento della persona nel territorio, garantisce la presenza della figura professionale e competente  per affiancare gli operatori e gli ospiti,  nell’ambito dell’assistenza sanitaria,  legale e il percorso individuale dell’ospite, al fine di garantire  miglior sostegno  e consentire uno scambio comunicativo efficace, attraverso  la funzione  del mediatore linguistico culturale.

Il Villaggio Globale è anche in grado di provvedere al servizio di  mediazione linguistico culturale MLC, mediazione telefonica, traduzione   e interprete agli  enti pubblici e privati, nel settore  sociale, sanitario, educativo, legale  e progetti d’inserimento lavorativo.

Immagine Collaborazione

PERCHÉ LA MEDIAZIONE LINGUISTICO CULTURALE?

Perché Il Villaggio Globale sostiene l’integrazione, la convivenza pacifica della persona immigrata , valorizzando anche  la loro diversità  che è una  ricchezza,  attraverso i servizi e progetti in un’ottica attenta ai  loro bisogni e le  loro esigenze.

Il nostro gruppo di mediatori  sono costantemente monitorati e aggiornati sul tema  della mediazione, attraverso  l’incontro  di coordinamento regolare mensile,  affiancati dalle figure professionali e competenti,  per arricchire lo scambio e la riflessione comune sull’esperienza della mediazione!

E’ molto  importante valorizzare  la mediazione culturale nei  diversi  contesti, perché è una dimensione di tutte le politiche di integrazione:

Immagine mani-mondo

  • all’accesso ai servizi, all’inserimento lavorativo, alla promozione d’impresa e in particolare alle prestazioni  sociali;
  • affiancando  gli Enti/gli operatori nello  svolgimento  delle  loro  attività,  il mediatore  facilita  l’espressione  dei  bisogni, sintomi ed esigenza   dell’utente  da  un  lato  e  delle  caratteristiche, risorse e vincoli del sistema d’offerta  dall’altro;
  • facilita la relazione tra le parti aiutando a superare gli eventuali conflitti e promuovendo l’autonomia;

I servizi svolti del Villaggio Globale:

  • Mediazione linguistico culturale, nel settore scolastico, socio-educativo, sociale, socio-sanitario, sanitario, penale,
  • Traduzione e interpretariato,
  • Consulenza e orientamento ai operatori e mediatori linguistici,

Progettazione e organizzazione dei corsi di formazione per gli operatori sociali e mediatori.

Perché questo servizio?

Perché crediamo nel lavoro della rete, perché vogliamo dare visibilità al nostro lavoro, alle esperienze e ai principi in cui crediamo!

Immagine carta ritagliata a forma di omini

Immagine info

Per avere informazioni o richiedere la mediazione linguistico culturale contattare il 320 21 30 175 o scrivere a mediatroi@ilvillaggioglobale.org