Cooperativa Sociale

“Abitare Sociale” – San Donà di Piave

PROGETTO “ABITARE SOCIALE” SAN DONA’ DI PIAVE

Immagine casaIl progetto “Abitare sociale” nasce con la finalità di sostenere le persone e le famiglie in condizione di disagio abitativo, sociale ed economico residenti nel Comune di San Donà di Piave.

Nello specifico le attività previste dal progetto si articolano in:

  • Raccolta, analisi, presa in carico e valutazione dei casi di emergenza abitativa segnalati dai Servizi Sociali del Comune;
  • Colloqui congiunti e/o individuali finalizzati alla raccolta di informazioni e alla predisposizione di specifici progetti d’aiuto attraverso l’attivazione delle risorse territoriali disponibili;
  • Ricerca di alloggi nel territorio mediante contatti con le agenzie e con i privati;
  • Qualora non sussistano le condizioni per le quali l’utente possa prendere in carico in maniera autonoma la locazione, individuazione di soluzioni alternative quali co-abitazioni, sublocazione da parte della cooperativa di un alloggio preso in gestione dalla stessa, accoglienza temporanea nelle stanze messe a disposizione negli alloggi Comunali;
  • Supporto nella gestione dell’appartamento e nell’iter burocratico-amministrativo con sottoscrizione di accordo di ospitalità, modulo di consegna e restituzione chiavi, progetto educativo, gestione delle utenze, etc.
  • Monitoraggio e supervisione delle situazioni abitative inserite nel progetto;
  • Gestione e mediazione delle coabitazioni già presenti negli appartamenti di proprietà del Comune e individuazione di possibili nuovi nuclei familiari o persone singole disponibili ad esperienze di coabitazione temporanea;
  • Incontri e aggiornamenti settimanali sui casi con i Servizi Sociali del Comune.
  • Accompagnamento all’autonomia abitativa.